Visonà Ing. Giovanni, Competente in Sicurezza ed Igiene sul Lavoro

 
visonà ing giovanni

Dati anagrafici:

Visonà Giovanni, nato a Valdagno il 22 luglio 1960 ed ivi residente.

Titolo di studio:

Laurea in Ingegneria Chimica, conseguita il 28/06/1984 con votazione di 110/110.
Iscritto all'ordine degli Ingegneri della provincia di Vicenza dal 1985 con il numero d'ordine 1175.

Attività professionale:

Ha iniziato l'attività professionale nel campo dell'igiene e sicurezza del lavoro e dell'igiene ambientale nel febbraio 1985 presso il settore di Igiene Pubblica (S.I.P) ed il servizio di medicina del lavoro (S.P.I.S.A.L.) dell'U.L.S.S. n 7 di Valdagno (VI).

Tale ruolo è stato ricoperto fino al 31 gennaio 1989, con un periodo di interruzione a causa del servizio sostitutivo civile svolto presso il settore Ecologia del Comune di Venezia.

Durante l'attività professionale svolta presso il S.I.P.-S.P.I.S.A.L. di Valdagno (VI), ha effettuato accertamenti sugli insediamenti produttivi presenti nel territorio di competenza, sia sotto l'aspetto dell'igiene ambientale sia quello relativo alla sicurezza delle condizioni di lavoro e delle relative attrezzature e/o sostanze utilizzate.

Mansioni svolte durante l'attività lavorativa presso l'U.L.S.S. di Valdagno (VI):

Nel 1985 ha partecipato assieme ad altri sette operatori di alcune U.LL.S.SS. della regione Veneto alla redazione dei "criteri generali di valutazione dei nuovi insediamenti produttivi", recepiti dalla regione Veneto attraverso le circolari regionali n 35 e n 38 del 1987 e a tutt'oggi adottati da comuni, enti, associazioni professionali,... per la valutazione dell'idoneità e dell'impatto ambientale degli insediamenti produttivi nella regione Veneto.

Il primo febbraio 1989 ha iniziato a lavorare presso il settore Igiene Pubblica e lo S.P.I.S.A.L. dell'U.L.S.S. n 25 di Verona svolgendo attività analoghe a quelle del periodo lavorativo precedente.

Congiuntamente agli incarichi citati, è stato componente di varie commissioni inerenti all'attività del servizio di igiene pubblica:

Dal gennaio del 1991 ad oggi continua a svolgere l'attività professionale nel settore dell'igiene e della sicurezza del lavoro e dell'igiene ambientale (in particolare nel settore dell'acustica ambientale) in qualità di libero professionista.

Ha tenuto vari corsi di formazione per preposti e lavoratori relativamente ai temi dell'igiene nei luoghi di lavoro presso ditte.

Tuttora coordina e/o gestisce direttamente l'attività di prevenzione delle malattie professionali e degli infortuni sul lavoro presso società anche di medie dimensioni (150-300 dipendenti) in qualità di responsabile del servizio di prevenzione e protezione o come collaboratore esterno.

Corsi di specializzazione, convegni, seminari

Ha partecipato a seminari, giornate di studio, convegni nei settori della sicurezza ed igiene nei luoghi di lavoro, del rumore (esposizioni nei luoghi di lavoro, certificazione delle macchine, esposizione della popolazione, bonifiche,....),valutazione di impatto ambientale, della sicurezza delle macchine 98/37/ce (tra cui un corso organizzato dall'Associazione nazionale costruttori italiani Macchine ed Accessori per Calzature, pelletteria e conceria "ASSOMAC" di 88 ore) per un totale di 118 giornate (alla data odierna).

Certificazioni professionali.

  1. l'Associazione Italiana fra Addetti alla Sicurezza (AIAS) ha certificato, in data 17 aprile 1997, il sottoscritto quale:
    • coordinatore delle attività di prevenzione;
    • specialista di sicurezza;
    • specialista di protezione ambientale.
  2. l'Associazione Italiana fra Addetti alla Sicurezza (AIAS) ha avviato, tramite AIAS-CERT (ora icprev srl), la certificazione professionale dei responsabili del servizio di prevenzione e protezione secondo la norma UNI EN ISO 45013. Il sottoscritto è stato certificato in data 02 giugno 2001 con il n 016 (prova d'esame superata il 06 aprile 2001). Vedesi sito: www.icprev.it.
  3. in possesso del certificato professionale, di cui all'art. 5 del d.lgs. 4 febbraio 2000, n. 40, di consulente per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose (gas e classi varie). certificato n. c03219.
  4. esperto qualificato, di cui al d.lgs 230 del 17 marzo 1995 e successive modifiche (attuazione delle direttive EURATOM in materia di radiazioni ionizzanti), di grado terzo di abilitazione con il numero d'ordine 482.
  5. in possesso dell'attestato di superamento, con esito positivo, del corso per valutatore di sistemi di gestione della sicurezza OHSAS 18001.
  6. inserito nell'elenco della regione del Veneto quale tecnico competente in acustica ambientale di cui alla legge 447/95 (legge quadro sull'inquinamento acustico).

Adesione ad associazioni culturali e scientifiche

Socio SNOP (Società Nazionale Operatori della Prevenzione) dal 1985.
Socio AIA (Associazione Italiana di Acustica) dal 1991.
Socio AIAS (Associazione Italiana degli Addetti alla Sicurezza) dal 1993.
Socio AIDII (Associazione Italiana degli Igienisti Industriali) dal 1993.
Socio ASSOACUSTICI (Specialisti in Acustica) dal 1995.
Membro della EAA (European Acoustics Association).

Curriculum vitae

Curriculum vitae

© 2018 P. Iva 02177830243

Xflow

Xflow